Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, migliorare la navigazione, e altre funzioni (come la fornitura di annunci pubblicitari).
Utilizzando il nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni sui cookies consulta la nostra cookies e privacy policy.

sfondo

Eventi 09 Novembre 2015

"Blue City" di Alessandro Minervini

Dal 13 al 29 Novembre 2015 la BPMed Gallery , nell'ambito della Rassegna "Art Point fa...

DESIDERI” è la denominazione del prestito personale BPMed che rientra nella categoria del Credito al Consumo e comporta l’erogazione di una somma di denaro al cliente/consumatore, che si impegna a restituirla in un arco di tempo concordato con la banca. Per consumatore si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.
Il rimborso avviene mediante pagamento di rate periodiche comprensive di capitale e interessi, secondo un piano di ammortamento definito al momento della stipulazione del contratto. Il tasso di interesse può essere fisso, variabile, misto o di due tipi. Le rate possono essere mensili, trimestrali, semestrali o annuali. Il mutuo chirografario non è garantito da ipoteca su immobili. La banca può tuttavia richiedere altri tipi di garanzia (ad esempio fideiussione, cambiale). Può ricorrere una polizza assicurativa a copertura del rimborso del credito in caso di morte, invalidità o disoccupazione del cliente.
Le norme sul credito al consumo non si applicano ad alcuni tipi di finanziamento, ad esempio quelli destinati all’acquisto di un immobile e quelli di importo inferiore a 200 euro e superiore a 75.000 euro.



Designer Mariano Barone - Realizzazione ICTCoop & Servizi